CORSO DI FORMAZIONE DI 90 ORE

ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITA' DI INTRATTENIMENTO E DI SPETTACOLO NEI LUOGHI APERTI AL PUBBLICO O IN PUBBLICI ESERCIZI

DGR n. 81/2015

Progetto cod. 5889-1-81-2015

Approvato con  DDR n.106 del 7 febbraio 2019

VENETICA promuove il corso di formazione “Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo nei luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi” (ex “buttafuori”).
Il superamento del corso, che ha ottenuto l’autorizzazione della Regione Veneto con Decreto n.106 del 07/02/2019, costituisce titolo necessario per l’iscrizione nell’apposito elenco istituito presso le Prefetture per lo svolgimento dell’attività di Addetto ai servizi di controllo

Il corso proposto da Venetica consentirà ai partecipanti di svolgere con la massima preparazione le attività tipiche della figura professionale dell’Addetto ai servizi di controllo.
 Al termine del percorso formativo di 90 ore i partecipati saranno in grado di:

  • Predisporre comportamenti di controllo nel rispetto della normativa in materia di ordine e sicurezza pubblica e in rapporto con i compiti assegnati a Forze di Polizia e delle Polizie Locali

  • Operare in sicurezza e nel rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

  • Utilizzare tecniche di comunicazione e di gestione di situazioni di conflitto in considerazione e in relazione al ruolo e al contesto

Iscrizioni aperte

Avvio del corso al raggiungimento

di almeno 15 partecipanti

QUOTA D'ISCRIZIONE

€ 450

Scarica la brochure del corso e il modulo d'iscrizione con tutti i dettagli per la partecipazione e l'ottenimento dell'Attestato valido per l'iscrizione all'Elenco Prefettizio

FIGURA PROFESSIONALE FORMATA DAL CORSO

L’Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo nei luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi è una figura professionale che svolge varie attività di controllo (DM 6 ottobre 2009):
Controlli preliminari:

  • osservazione sommaria dei luoghi per verificare la presenza di eventuali sostanze illecite o oggetti proibiti, nonché di qualsiasi altro materiale che possa essere impropriamente utilizzato mettendo a rischio l'incolumità o la salute delle persone, con obbligo di immediata comunicazione alle Forze di polizia e alle altre Autorità o strutture pubbliche competenti

  • adozione di ogni iniziativa utile ad evitare che sia creato ostacolo o intralcio all'accessibilità delle vie di fuga e comunque a garantire il regolare svolgimento delle attività di intrattenimento

Controlli all'atto dell'accesso del pubblico:

  • presidio degli ingressi dei luoghi e regolamentazione dei flussi di pubblico

  • verifica dell'eventuale possesso di un valido titolo di accesso qualora previsto e, nel caso di biglietto nominativo o di un'età minima prevista per l'accesso, verifica del documento di riconoscimento, e del rispetto delle disposizioni che regolano l'accesso

  • controllo sommario visivo delle persone, volto a verificare l'eventuale introduzione di sostanze illecite, oggetti proibiti o materiale che comunque possa essere pericoloso per la pubblica incolumità o la salute delle persone, con obbligo di immediata comunicazione alle Forze di polizia ed alle altre Autorità o strutture pubbliche competenti

Controlli all'interno del locale:

  • attività generica di osservazione per la verifica del rispetto delle disposizioni,  prescrizioni o regole di comportamento stabilite da soggetti pubblici o privati

  • concorso nelle procedure di primo intervento, che non comporti l'esercizio di pubbliche funzioni, né l'uso della forza o di altri mezzi di coazione o l'esposizione a profili di rischio, volto a prevenire o interrompere condotte o situazioni potenzialmente pericolose per l'incolumità o la salute delle persone. Resta fermo l'obbligo di immediata segnalazione alle Forze di polizia e alle altre Autorità o strutture pubbliche competenti, cui, a richiesta, deve essere prestata la massima collaborazione.


L'Addetto ai servizi di controllo opera:

  • nei luoghi aperti al pubblico ove si effettuano attività di intrattenimento e di pubblico spettacolo

  • nei pubblici esercizi

  • negli spazi parzialmente e temporaneamente utilizzati a fini privati, ma comunque inseriti in luoghi aperti al pubblico

Per un informazione più esaustiva, in particolare sui requisiti di iscrizione all'elenco prefettizio del personale addetto ai servizi di controllo , scarica qui il DM 6 ottobre 2009

Uffici - Padova

Via Savonarola, 176

Aule - Padova

Via Savonarola, 176 - Via Canal, 14

Telefono

+39 339 1214728

© 2012-2020

Venetica

Cooperativa Sociale

P.IVA 04632180289